4 ragioni per far revisionare la caldaia con regolarità

0

Minori incidenti

Grazie a un tempestivo intervento di un valido professionista sulla caldaia, diventa facile avere una minore incidenza di guasti che possono mandare in blocca la calida. Durante una regolare revisione, il termo tecnico verifica lo stato di usura di alcuni componenti e li sostituisce preventivamente evitando così che la caldaia vada in blocco, richiedendo così un ulteriore intervento da parte della ditta.

Ridurre i consumi

I consumi di gas sono minori se la revisione è eseguita con scrupolo da un valido caldaista. I lavori di manutenzione ordinaria fanno sì che al caldaia non consumi troppo infatti, restando un prodotto efficiente. Riducendo i consumi della calida che diventa più efficiente grazie a un intervento periodico del tecnico, si ha anche il vantaggio di avere una bolletta meno cara, così il portafoglio ringrazia! Ridurre i consumi è importassimo per evitare di avere una spesa alta soprattutto in inverno, periodo in cui si usa ancora di più la caldaia.

Minori emissioni inquinanti

Forse non tutti ancora sanno che le caldaie sono in parte responsabili dell’inquinamento atmosferico. Le emissioni dannose che si formano durante la combustione del gas sono ridotte se la revisione annuale è fatto con regolarità e svolta da un tecnico abilitato che presenta una pluriennale esperienza in questo settore al fine di assicurare le maggiori garanzie. Ridurre le emissioni che inquinano l’aria è un impegno che tutti dovrebbero assumersi chiamando un tecnico abilitato e autorizzato con regolarità.

Le certificazioni necessarie

La legge attualmente in vigore prevede che tutte le caldaie vengano certificate da un valido tecnico che possa rilasciarle. Solo chi si rivolge a una ditta autorizzata evitando chi no è in regola, potrà ricevere le certificazioni che attestano il corretto funzionamento della caldaia che rispetta i limiti sanciti dall’ordinamento giuridico in vigore. Chi è senza certificazioni, corre il grande rischio di ricevere multe molto alte, anche fino a 3000 euro. inoltre, senza certificazioni non si può procedere nel caso si voglia dare in affitto o in vendita l’abitazione.

Per prendere subito un appuntamento: caldaie.prontoatutto.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here