Scopa elettrica: guida alla scelta

0

Oggi parliamo di come scegliere la scopa elettrica, un elettrodomestico fondamentale per la casa con il quale pulire diventa più semplice e veloce. Vediamo in consigli in merito, ricordatevi comunque di non decidere troppo velocemente. Prendetevi tutto il tempo che vi occorre, dopotutto la scopa elettrica se di qualità dura molti anni.

Consigli che possono aiutare nella scelta di una scopa elettrica

  1. Con o senza cavo? La scelta è individuale dato che entrambi sono ottimi strumenti per pulire. Tuttavia ricordiamo che le scope elettriche con il classico cavo da attaccare alla presa, non arrivano in ogni stanza della casa. Inoltre il cavo può risultare anche ingombrante oltre che scomodo. Puntualizziamo che le scope senza cavo (ovvero i modelli cordless) sono più costose anche se meno potenti.
  2. Il peso? La scopa elettrica deve essere maneggievole e non pesare eccessivamente. La struttura infatti può essere anche troppo pesante a seconda del modello che avete scelto. Conisiderate inoltre che se la vostra casa è su due piani la cosa si fa ancora più ardua. Ecco perché si opta sempre per modelli facili da usare e leggerissimi. Questa cosa vale anche per le dimensioni della scopa elettrica. Più piccola meno ingombrante e più leggera.
  3. Sacchetto o non sacchetto? Proprio come per la scelta del cavo, anche in questo caso dovete decidere come meglio preferite la vostra scopa elettrica. Vengono prodotti modelli con e senza sacchetto. Quelle con il sacchetto sono le più comuni, tuttavia ogni tot impiego necessitano di essere cambiati. La capienza comunque è maggiore per raccogliere lo sporco.

Per i modelli dove non è presente il sacchetto la capienza è ridotta. Mentre in termini di praticità sono nettamente più comodi.

  1. Potenza e alimentazione. Il consumo e la potenza di un elettrodomestico si considera sempre, non potete comprarne uno senza aver valutato questi parametri. I modelli con cavo hanno i Watt che esprimono la loro potenza, questa interessa il motore della macchina. Optate sempre per i modelli a basso consumo. Altrimenti, potete comprare una scopa elettrica a batteria. La potenza di questi modelli è espressa in voltaggio. Quelle con 30 V sono molto potenti.

La migliore scopa elettrica con un po’ di accorgimenti la potete trovare, ricordatevi solo che rispetti le vostre aspettative.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here