Servizio di apertura porta senza scasso: 3 casi in cui richiederlo al più presto

0

Uscire senza le chiavi

Uscire di casa senza avere le chiavi con sé non è un problema, a meno che la porta di ingresso no sia uno di quei modelli con la maniglia solo dentro e il pomello fuori che non gira. Se per sbaglio si esce di casa senza le chiavi allora è un vero problema perché non si può più rientrare. Per il tecnico del pronto intervento fabbro a Roma ci vuole davvero un attimo ad aprire la serratura senza nemmeno danneggiarla: l’apertura porte senza scasso assicura di non dover sostituire né al serratura né tanto meno al costosa porta blindata.

Perdere le chiavi

In ogni momento è possibile, purtroppo, prendere le chiavi; ci sono persone più o meno sbadate a cui può capitare di arrivare a casa e no trovare più le chiavi, dopo essersi assicurati di non averle in macchina, in ufficio o altrove, la situazione si risolve grazie a un abile fabbro. Le chiavi, inoltre, si possono addirittura cadere in un tombino a pochi metri dalla strada: per non far continuare al giornata iniziata storta, è bene fare affidamento sul pronto intervento fabbro a Roma e dintorni. Chi ha preso le chiavi del lavoro e non può aprire a sé stesso e anche agli eventuali colleghi riesce a non perdere la giornata di lavoro grazie al servizio di apertura porta senza scasso express del pronto intervento.

Rompere le chiavi

Il servizio di apertura porte senza lo scasso è utilissimo anche quando per sbaglio le chiave di incastrano o addirittura si rompono all’interno della toppa. Capita nel momento in cui al serratura dovesse esser molto vecchia oppure se è stata danneggiata da un uso scorretto o anche da un tentativo di scasso. Se la chiave si blocca dentro la toppa o addirittura si spazza dentro al toppa, si entra in casa in un attimo grazie al tempestivo intervento del fabbro che conosce la tecnica giusta per ogni situazione,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here