La ozonoterapia Roma aiuta a curare e trattare patologie e problematiche diverse. In molti non sanno che la miscela di ozono è in grado di migliorare la vita di moltissime persone che soffrono tutti i giorni per colpa di problemi di salute come quelli elencati di seguito.

  1. Indice

    Disturbi della pelle e dermatologici

Chi ha problemi come acne ma anche dermatiti, eczema, piaghe da decubito, può trovare sollievo grazie alla ozonoterapia Roma che aumenta i valori di ossigeno nelle cellule. L’ozono riesce ad accelerare i naturali processi di guarigione e cicatrizzazione aiutando la pelle ad avere un aspetto migliore. Inoltre, patologie dermatologiche, come l’eczema e la dermatite atopica, provocano una forte irritazione e prurito che quindi si riduce sensibilmente in seguito a questo trattamento.

  1. Patologie ortopediche e reumatologiche

Chi soffre di patologie reumatologiche come artrite, reumatismi, artrosi e simili, può trovare sollievo sottoponendosi alla ozonoterapia Roma. Anche nel caso di mal di schiena e altri dolori articolari come quello alle ginocchia, legati anche a infortuni, possono essere trattai con questa terapia invece che con i farmaci che spesso no possono esser somministrati alle persone che già seguono una terapia farmacologica per il rischio di interazioni indesiderate.

  1. Problemi al tratto gastro urinario

Ci sono tante patologie e disturbi a livello gastro intestinale che migliorano grazie alla terapia con l’ozono. Si tratta di un trattamento che migliora il reflusso gastroesofageo, l’ulcera intestinale, la stipsi, la sindrome del colon irritabile, il mordo di Crohn e così via. L’aumento di ossigeno stimola il metabolismo delle cellule dello stomaco e dell’intestino che quindi funzionano meglio rispetto a prima con maggiore regolarità. Inoltre, la terapia si utilizza anche per patologie che colpiscono il tratto urinario come cistite e candida.

  1. Disturbi respiratori e polmonari

I benefici della ozonoterapia Roma si estendono anche all’apparato respiratorio. Le persone che soffrono di patologie croniche a carico dell’apparato respiratorio, come l’asma, possono migliorare la situazione e anche aumentare la capacità polmonare senza avere più crisi respiratorie.