La maggior parte di chi offre corsi sicurezza sul lavoro a Milano ha ormai, nel proprio catalogo e tra i pacchetti formativi offerti, almeno due formule: la formazione in sede e la formazione a distanza e in e-Learning. In cosa sono diverse? E quali sono pro e contro di ciascuna? Proviamo a rispondere, a partire però da un’importante constatazione: se l’ente formativo a cui ci si rivolge ha esperienza nel settore ed è qualificato è difficile che ci siano differenze sostanziali tra la formula che prevede l’apprendimento faccia a faccia e quella che si basa, invece, sull’apprendimento a distanza ed è molto più probabile invece che i risultati ottenuti siano eccellenti in ogni caso.

Corsi di sicurezza sul lavoro online o faccia a faccia: pro e contro

Quando si sceglie di organizzare un corso di sicurezza sul lavoro in sede, comunque, come suggerisce la stessa espressione è il formatore che incontra “fisicamente” le persone che devono seguire il percorso formativo e lo fa o direttamente in azienda – ipotesi più comune – o in un altro spazio appositamente individuato – come una sala dell’ente formativo in questione, uno spazio di co-working, eccetera. A seconda delle necessità ciò può avvenire una sola volta o durante più lezioni e, comunque, fino a raggiungere il monte ore previsto di caso in caso. Già così non è difficile rendersi conto di quali siano i due grandi limiti dei corsi sicurezza sul lavoro a Milano organizzati in sede: possono costare di più, dal momento che se non si hanno spazi aziendali opportuni in cui organizzarli al prezzo dei moduli formativi va aggiunto quello di affittare un’apposita sala e, cosa non secondaria, richiedono uno sforzo organizzativo in più nel trovare una giornata che possa andar bene a chiunque debba seguirli.

Il principale vantaggio dei corsi online di sicurezza sul lavoro, al contrario, è proprio questo: chiunque li può seguire in ogni momento e da dove vuole, senza perdere ore di lavoro. Se a questo si aggiunge che chi li organizza ha ormai un catalogo piuttosto variegato e con moduli pensati praticamente per qualsiasi figura, in qualsiasi settore è presto spiegata la popolarità di formule simili.